riferito a tutti gli alunni con disabilità e con BES, come previsto dalla Circolare ministeriale n. 8 del 6 marzo 2013, utilizzando il modello indicato dal Ministero stesso, con nota n.1551 del 27 giugno 2013.

Il PAI, come strutturato dal Ministero, consente di:

  • analizzare punti di forza e criticità degli interventi di inclusione scolastica operati nell’anno scolastico precedente (parte prima);
  • formulare un’ipotesi globale di utilizzo funzionale delle risorse specifiche, istituzionali e non, per incrementare il livello di inclusività generale della scuola nell’anno successivo (parte seconda).

Il PAI, deliberato dal Collegio dei Doenti, è allegato.