Bullismo e Cyberbullismo

"Il cyberbullismo è la manifestazione in Rete del fenomeno conosciuto come bullismo. La norma di rifierimento è la legge  71/2017 che si pone l'obiettivo di contrastare il fenomeno del cyberbullismo in tutte lesue manifestazioni, con azioni a carattere preventivo e con una strategia di attenzione, tutela ed educazione nei confronti dei minori coinvolti, sia nella posizione di vittime sia in quella di responsabili di illeciti, assicurando l'attuazione degli interventi senza distinzione di età nell'ambito delle istituzioni scolastiche." Fonte MIUR

La grande diffusione e disponiblità di strumenti tecnologici, accompagnata da una non adeguata conoscenza e consapevolezza, ha provocato un aumento notevole dei casi di cyberbullismo, ossia di quelle forme di bullismo messe in atto utilizzando dispositivi digitali (cellulari / smartphone, computer e tablet) per mezzo dei quali condividere contenuti (fotografie, filmati e post, ... )  attraverso social media, App di messaggistica, chat, mail.

Il contenimento del fenomeno passa attraverso la conoscenza e la condivisione di regole di convivenza e comportamenti adeguati. 

Solo insieme, scuola, famiglie, istituzioni e associazioni del territorio possono educare i giovani all’utilizzo consapevole dei dispositivi digitali e della Rete.

Normativa di riferimento
Altre fonti di approfondimento
Allegati
Vademecum USRV 27-08-2018 bullismo.pdf

Ultima modifica il 26-03-2021 da LIVIANA DA RE